aboutus

Food custom writing service for cheap essay service visit sigmaessays.com Fanatic promuove online le micro realtà agroalimentari che offrono produzioni d’eccellenza

aiutandole ad allargare i propri confini territoriali: dal mercato locale a quello globale.

vuoi-essere-anche-tu-su-food-fanatic-01-1

Se sei un produttore e vuoi dare visibilità ai tuoi prodotti d’eccellenza

scrivi a fan@foodfanatic.it oppure compila il seguente form

NOME

AZIENDA

COGNOME

E-MAIL

team
staff-chiara

Chiara Nardiello

Co-Founder buy custom essay writing service & Marketing

tw-social-iconig-social-iconpin-social-iconpin-thumblr-icon

 

  1. NOME:
    Chiara

 

  1. INTERESSI:
    design, interior, ceramics, styling, contemporary art

 

  1. QUANDO HO SCOPERTO DI ESSERE UN FOOD FANATIC:
    Più che food fanatic mi definisco “all around food” fanatic, cioè mi piace tutto ciò che ruota attorno al cibo: kitchenware & tableware

 

  1. GLI HASHTAG CHE MI DESCRIVONO:
    #DigitalStrategist #EventStylist #DesignLover #SuperMamma

 

  1. CHI SONO IN UN TWEET:
    “Il mattino ha l’oro in bocca. La mia prima agenzia di #comunicazione si chiamava @colazione
staff-mariateresa

Mariateresa Galotto

Co-Founder & Sales

tw-social-iconig-social-iconpin-social-icon

 

  1. NOME:
    Maty

 

  1. INTERESSI:
    musica, moda, foto, viaggi

 

  1. QUANDO HO SCOPERTO DI ESSERE UN FOOD FANATIC:
    Quando ho capito che adoravo stare seduta a tavola

 

  1. GLI HASHTAG CHE MI DESCRIVONO:
    #pizzaemandolino #fashionista #summertime #skyline

 

  1. CHI SONO IN UN TWEET:
    Sono come il pensiero poetico del film – Così parlò Bellavista – “A #libertà, a libertà, pur ‘o pappavallo l’adda pruvà!”
staff-andrea

Andrea Giordano

Creative

tw-behance-icontw-social-iconpin-social-icon

 

  1. NOME:
    Andrea

 

  1. INTERESSI:
    arte contemporanea, design, juve

 

  1. QUANDO HO SCOPERTO DI ESSERE UN FOOD FANATIC:
    Quando mi hanno messo a dieta forzata…

 

  1. GLI HASHTAG CHE MI DESCRIVONO:
    #creative #FathersDay #lovetypography #SkyArteHd #FinoAllaFine #Basquiat #tatemodern #nirvana #KateMoss #baddesignkills #moon #pinterest

 

  1. CHI SONO IN UN TWEET:
    “adoro i tuoi calzoni fritti con la ricotta e il cacao @nonnaninina #foodporn”
rossella spatola

Rossella Spatola

Editorial & Photography

fb-social-icontw-social-icon

 

  1. NOME:
    Rossella

 

  1. INTERESSI:
    different food, travel, spices, pilates, astrology

 

  1. QUANDO HO SCOPERTO DI ESSERE UN FOOD FANATIC:
    Praticamente in culla! Quando mi svegliavo con l’odore delle spezie che produce la mia famiglia!

 

  1. GLI HASHTAG CHE MI DESCRIVONO:
    #WarIsOver #WhatDoYouEat #LifeIsMagic #SpiceGirl #NeverStop

 

  1. CHI SONO IN UN TWEET:
    Non si può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non si ha mangiato bene (Virginia Woolf)
staff-raffaele

Raffaele Schiavulli

Editorial

tw-social-iconig-social-icon

 

  1. NOME:
    Izgud

 

  1. INTERESSI:
    Dopo “Ricette immorali” di Montalban, vorrei un giorno pubblicare il mio “Baguette illegali”, un viaggio alla ri-scoperta dei chioschi anti street/finger/bio/veggie food.

 

  1. QUANDO HO SCOPERTO DI ESSERE UN FOOD FANATIC:
    Quella volta che avevo bisogno di un buon vino, e arrivai fino a Montalcino.

 

  1. GLI HASHTAG CHE MI DESCRIVONO:
    #pizzaemortazzaechitteammazza

 

  1. CHI SONO IN UN TWEET:
    “I’ve spent too way long checking my tongue in the mirror”
staff-bruno

Bruno Violante

Cooking lover

fb-social-icon

 

  1. NOME:
    Bruno

 

  1. INTERESSI:
    In una parola ARTE. I miei interessi sono in qualche modo tutti affini alle discipline artistiche: dal disegno alla street art, fino all’arte culinaria che è la mia grande passione

 

  1. QUANDO HO SCOPERTO DI ESSERE UN FOOD FANATIC:
    Da piccolo. Non arrivavo ancora alla tavola e già mi aggiravo in cucina pasticciando con gli ingredienti.

 

  1. GLI HASHTAG CHE DESCRIVONO LA MIA CUCINA:
    #gourmet #internazionale #sperimentale

 

  1. LA MIA CUCINA IN UN TWEET:
    “La mia #cucina nasce dal tentativo di combinare prodotti locali e internazionali in modo da raggiungere un sapore delicato e innovativo che sappia appassionare chi lo assaggia”.

Pin It on Pinterest

Brands
Il tuo carrello è vuoto